Violenza sulle Donne: in 9 mesi 8.480 denunce per stalking, 3mila violenze sessuali

progetto camper, Violenza sulle donne

Violenza sulle donne, se pur i dati sono in calo, è ancora emergenza.

(ANSA) Violenza sulle donne, dati in calo, ma la situazione resta preoccupante. Nel periodo gennaio settembre 2017 sono state 8480 le denunce per stalking di cui oltre il 72% sono state ai danni di donne, un dato in calo del 15,76% rispetto alle 10.067  nello stesso periodo del 2016, ma i maltrattamenti in famiglia (sono 79% ai danni delle donne) sono stati ben 9818 a fronte dei 10.876 nello stesso periodo del 2016 con un calo del 9,73%.

Le violenze sessuali oltre il 90% in danno delle donne, 3059 a fronte delle 3095 nello stesso periodo del 2016 con circa una diminuzione dell’1,16%. Si tratta di ” reati spia” come li considerò la polizia e sono indici importanti di un rapporto uomo donna malato, che su questa base si può delineare in un pericoloso degenerare”.

Anche se sono in una leggera flessione, ovvero se da una parte può essere segno di un miglioramento in materia di discriminazione di genere, d’altronde la riduzione delle denunce potrebbe nascondere un mondo nascosto e sommerso di angosce solitudine. La direzione centrale anticrimine della polizia di Stato si muove a sostegno delle donne ed ha attivato un progetto denominato progetto camper, con funzionari di polizia ma anche psicologi medici rappresentanti dei centri anti-violenza. Un’iniziativa rivolta a contrastare il fenomeno della violenza sulle donne.

Facebook Comments