Udine, giovane si schianta con la sua auto dopo turno di lavoro

incidente codroipo

Un terribile schianto,nell’incidente rimane imprigionato tra le lamiere, fortunatamente per lui finisce bene

Alle 7.30 di oggi è martedì 28 novembre il giovane stava rientrando a casa dal lavoro dopo un turno di notte, sulla strada statale 13 Pontebbana a Codroipo, Udine. Nel tragitto verso casa ha perso il controllo della Volkswagen che stava guidando e si è andato a schiantare contro un basamento di cemento di un palo dell’illuminazione stradale pubblica. Il protagonista del drammatico incidente è un ragazzo di soli 21 anni.

Il ragazzo alla guida della sua Volkswagen Golf, residente in provincia di Udine, è rimasto intrappolato tra le lamiere del veicolo. L’auto si è ribaltata ed è finita in un fosso adiacente la carreggiata in seguito al violentissimo impatto con il basamento di cemento.

Per poterlo estrarre dall’abitacolo sono dovuti intervenire i vigili del fuoco del distaccamento dei pompieri volontari di Codroipo. Il giovane ventunenne che viaggiava da solo in auto ha riportato diverse ferite ma fortunatamente tutte lievi.

Il tempestivo intervento dei soccorsi giunti sul posto e le sue condizioni non preoccupanti hanno permesso un rapido svolgimento dei soccorsi. Al momento sono ancora al vaglio dei carabinieri le cause del sinistro. L’ipotesi più accreditata è che si era trattato di un colpo di sonno.

Incidente che si è risolto con lievi ferite, a differenza di quanto accaduto nell’incidente di Milano provocato da un pirata della strada che ha provocato 5 feriti di cui uno grave.

Facebook Comments