Higuain dopo l’operazione è pronto, per sconfigge il Napoli venerdì sera al San Paolo

Higuain dopo l’operazione è pronto, per sconfigge il Napoli

Higuain ha subito un’operazione alla mano sinistra, dopo aver avuto una frattura al metacarpo.

Il grande calciatore non vuole gettare la spugna, anzi, il suo recupero sta avvenendo in modo veloce, infatti, potrebbe essere anche l’eventualità che venerdì sera al San Paolo, Higuain giocherà la sua partitona contro il Napoli. Marotta: ”C’è il 50% di possibilità di vederlo in campo”.

L’operazione alla mano di Higuain, è stata compiuta d’urgenza non tanto per complessità dell’accaduto, ma per esigenza. Il lunedì per i bianconeri è stato sconvolgente, le voci che giravano dopo l’operazione era che il Pipita non potesse partecipare alla partita contro il Napoli venerdì prossimo, che si disputerà al Stadio San Paolo.

Marotta ha divulgato la notizia che ha fatto mutare le carte in tavola:

“Quella contro il Napoli è una partita importante ma non determinante per l’esito del campionato – ha spiegato Marotta su Sky – cercheremo di onorarla nel migliore dei modi. Questa partita arriva quando la Juventus non è mai al top: rispettiamo il Napoli ma non abbiamo grande timore”. Neanche nel caso in cui al centro dell’attacco manchi Higuain.

“C’è il 50% di possibilità di vederlo in campo contro il Napoli“.

Voglio ricordare che l’attaccante argentino, ha subito questo incidente alla mano nel corso di un allenamento della settimana passata. L’operazione è stata eseguita dal dottor L. Pegoli e del professor R.Rossi, dello staff chirurgico del J Medical, ed si è svolta alla clinica Sede Sapientiae di Torino”. L’intervento è durato circa 45 minuti ed è riuscito perfettamente.

Higuain dopo l’operazione è pronto, per sconfigge il Napoli    Stadio San Paolo

Facebook Comments